Psicologo in Chat

Psicologo in Chat

Per concludere l’attivazione del servizio è necessario ancora questo ultimo passaggio, ti rubiamo solo altri 5 minuti e poi potremo sentirci su WhatsApp.

Abbiamo bisogno che

  1. accetti i termini di utilizzo del servizio
  2. ci mandi una copia/foto dei tuoi documenti d’identità
  3. firmi (online) questo consenso.

Una volta fatto questo potremo erogarti il servizio, ti contatteremo noi su WhatsApp sul numero che hai indicato in fase di registrazione.

Passo 1 di 3

  • Rivolgendosi all’equipe di Psicologo In Chat, costituita da:

    • Matteo Radavelli, iscritto all’Albo degli Psicologi della Lombardia, n.14229, P.IVA 07390590961;
    • Alfonso Panella, iscritto all’Albo degli Psicologi della Lombardia, n.14771, P.IVA 08079430966;
    • Valeria Belotti, iscritto all’Albo degli Psicologi della Lombardia, n. 21414, P.IVA 04380130163

    E’ informato/ sui seguenti punti:

    • La prestazione verrà offerta tramite chat WhatsApp, lo psicologo di riferimento garantirà due momenti di risposta nell’arco delle 24h.
    • Lo scopo e la natura dell’intervento professionale è una consulenza psicologica per migliorare il benessere psicologico e gestire disagi e difficoltà psicologici (cognitivi, affettivi, relazionali, comportamentali) e/o disturbi psicopatologici, rivolta al singolo. Il servizio di Psicologo in Chat non è assimilabile ad un percorso di psicoterapia.
    • Potranno essere usati strumenti quali vocali audio o fotografie.
    • La durata globale dell’intervento non è definibile a priori per motivi clinici. Il rinnovo mensile del servizio non avviene in automatico.
    • Il compenso per le prestazioni varia in base al Servizio scelto: 7 euro Trial (attivabile una sola volta), 89* euro Start, 129* euro Up, 199* euro Full (*al mese).
    • In qualsiasi momento si può interrompere l’intervento psicologico.
    • Lo psicologo valuta ed eventualmente propone l’interruzione del rapporto clinico quando constata che il cliente non trae alcun beneficio dalla cura, e non è ragionevolmente prevedibile che ne trarrà giovamento dal proseguimento della stessa. Se richiesto, fornisce al cliente le informazioni necessarie a ricercare altri e più adatti interventi.
    • Al fine di facilitare e monitorare l’evoluzione del lavoro clinico nel tempo, verrà raccolto quanto prodotto nel corso del rapporto professionale in forma di cartella clinica, siano essi appunti ed eventuali registrazioni audio e video. I dati verranno conservati, anche per motivi legali e deontologici, per un periodo di cinque anni dopo il termine del rapporto. La loro conservazione avviene, secondo quanto previsto dal GDPR in merito alla conservazione di dati sensibili, in modalità sicura (pseudonimizzazione, crittografia di files, armadi di sicurezza) e senza che terzi possano avervi accesso.
    • Alcuni elementi del processo clinico potranno eventualmente essere condivisi, esclusivamente in forma anonima, a colleghi psicologi e medici (parimenti tenuti al segreto professionale), per fini didattici o di supervisione clinica. In alcuni casi, previa informazione e consenso esplicito del cliente, determinati dati potrebbero essere integrati in modo completamente non riconoscibile e non riconducibile alla persona (procedure di “mascheramento”) in presentazioni scientifiche (ad es., articoli,conferenze).
    • Lo psicologo è vincolato al rispetto del Codice Deontologico degli Psicologi Italiani; in particolare è strettamente tenuto al Segreto Professionale. Lo psicologo può derogare da questo obbligo solo in presenza di valido e dimostrabile consenso del destinatario, o salvo ben specifiche disposizione di Legge in situazioni eccezionali.
    • Ai sensi del D.L. 138/2011, è stipulata con la compagnia di Assicurazioni CAMPI – Cassa di Assistenza Mutua tra gli Psicologi Italiani con il numero di Polizza Allianz SpA. 500216023; la Polizza a tutela di eventuali danni civili arrecati al cliente, con massimale di € 2.000.000
    • Ai sensi del D.L.175/2014, lo psicologo è tenuto a trasmettere al “Sistema Tessera Sanitaria” (STS) i dati delle spese sanitarie sostenute dai pazienti, a fini di predisposizione automatica della documentazione fiscale. Lei può esercitare l’opposizione all’invio di tali dati, prima dell’emissione della fattura, tramite richiesta verbale che verrà annotata per iscritto in fattura.

     

    TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

    Informativa per il cliente ai sensi dell’art.13 del D.lgs.196/2003

    Con la presente Vi informiamo che, il Regolamento europeo 2016/679 (General Data Protection Regulation) e il D.Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (Testo unico in materia di protezione dei dati personali) hanno introdotto una specifica disciplina in materia di tutela delle persone e degli altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali e sensibili. Secondo la suddetta normativa, il trattamento dei dati deve essere eseguito secondo i principi di correttezza, trasparenza e di tutela della Vostra riservatezza e dei Vostri diritti.

    Titolare del trattamento e responsabile della protezione dei dati personali. Titolare del trattamento è lo studio Minds- Studio di Psicologia. Via Venezia 18, 20865, Usmate-Velate.

    P.Iva e C.F. 11524680961; Codice Univoco: SU9YNJA.

     

    Lo studio del Titolare non ha nominato un responsabile della protezione dei dati personali (RPD ovvero, data protection officer, DPO).

    Finalità del trattamento. La base giuridica del trattamento si fonda sul Suo Consenso manifestamente espresso per l’esecuzione delle prestazioni professionali sanitarie strettamente inerenti l’attività di Psicologo. I Suoi dati personali, i suoi dati sensibili (ivi compresi quelli sanitari), e quanto correlato agli interventi psicologici (per esempio, e con ciò senza limitare: esiti degli strumenti di valutazione psicologica, registrazioni audio e/o video, appunti personali del professionista) possono essere oggetto di trattamento solo con il Suo consenso scritto, e per la finalità specifica per la quale sono raccolti. In particolare, i suoi dati verranno trattati per le seguenti finalità:

     

    1. per gestire i rapporti funzionali volti all’espletamento delle prestazioni sanitarie e/o l’incarico professionale richiesto;
    2. per adempiere ai conseguenti e correlati obblighi di legge amministrativi, contabili, o fiscali;
    3. per eventuali contatti legati alla prestazione professionale (telefonici, via fax, via posta ordinaria, via e-mail, ecc.);
    4. per l’insegnamento a psicologi e studenti di corsi di laurea in psicologia, le intervisioni e supervisioni

    cliniche, tutelando l’anonimato e non riconoscibilità della persona;

    1. per eventuali presentazioni scientifiche o le pubblicazioni nelle riviste a carattere scientifico, tutelando

    l’anonimato e non riconoscibilità della persona.

    1. per gestire come dato aggregato statistiche di tipo scientifico, organizzative o contabili;
    2. per sottoporvi, in futuro, informazioni e/o inviarvi documentazione (per posta o per e-mail)

    relativamente all’attività professionale.

    Modalità del trattamento. Il trattamento dei suoi dati sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e potrà essere effettuato utilizzando supporti cartacei e/o informatici comunque idonei a garantirne la sicurezza e la riservatezza, con l’utilizzo di idonee procedure che evitino il rischio di smarrimento, sottrazione, accesso non autorizzato, uso illecito, modifiche indesiderate e diffusione (crittografia, autenticazione di accesso, armadio di sicurezza…), e con particolare tutela ex. Art.9 GDPR dei dati sensibili di natura sanitaria e/o relativi a minori.

    Natura obbligatoria o facoltative del conferimento dei dati e conseguenze di un eventuale rifiuto a rispondere. Il conferimento dei dati da parte sua è facoltativo, ma in caso di rifiuto non sarà strutturalmente possibile svolgere l’attività professionale richiesta e gli obblighi di legge da essa derivanti.

    Comunicazione dei dati a terzi. I suoi dati saranno trattati dal/la scrivente in qualità di Titolare, e dagli eventuali Responsabili del trattamento da me nominati e dagli incaricati del trattamento strettamente autorizzati, in ogni caso attraverso l’adozione di misure tecnico-organizzative idonee a soddisfare il rispetto della normativa sulla privacy. I suoi dati personali saranno da me trattati limitatamente al perseguimento degli scopi di cui all’incarico professionale conferitomi, e non saranno oggetto di comunicazione e/o diffusione a terzi, fatta eccezione per:

    1. Pubbliche Amministrazioni per lo svolgimento delle funzioni istituzionali nei limiti stabiliti dalla legge o

    dai regolamenti;

    1. società/studi professionali che prestano attività di assistenza, consulenza o collaborazione in materia

    contabile, amministrativa, fiscale, legale, tributaria e finanziaria

    1. terzi fornitori di servizi, in particolar modo di supporto informatico e di telecomunicazione

    (Google,Dropbox,Skype….) per la mera gestione tecnica dei dati nelle comunicazioni o trattamenti di

    dati legati alle prestazioni (ad es.,files cifrati in cloud).

    1. a seguito di ispezioni o verifiche, organismi di vigilanza, autorità giudiziarie nonché a tutti gli altri

    soggetti ai quali la comunicazione sia obbligatoria per legge.

     

    Periodo di conservazione dei dati. I dati saranno conservati in maniera sicura per il tempo necessario ad

    adempiere alle finalità suddette, e per non oltre cinque anni dalla cessazione del rapporto professionale (come da indicazione Codice Deontologico,art.17).

    Profilazione e Diffusione dei dati. I suoi dati personali non sono soggetti a diffusione né ad alcun processo

    decisionale interamente automatizzato, ivi compresa la profilazione.

    Diritto di accesso ai dati e altri diritti dell’interessato. Lei ha il diritto di ottenere la conferma che sia in corso o meno un trattamento dei suoi dati e, in tal caso, di ottenere l’accesso a tali dati e alle seguenti informazioni: le finalità del trattamento; le categorie di dati personali trattati; i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati; il periodo di conservazione dei dati personali previsto. Lei può di esercitare il diritto di rettifica, il diritto alla cancellazione dei dati personali che la riguardano. Ha il diritto di proporre reclamo innanzi alle autorità di controllo (Autorità Garante per la protezione dei dati personali – www.garanteprivacy.it). Lei ha il diritto di revocare il suo consenso in ogni momento senza pregiudizio della liceità del trattamento basata sul consenso prima della revoca. Ove applicabili, lei ha il diritto all’oblio, il diritto alla limitazione di trattamento, il diritto alla portabilità dei dati, il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che la riguardano.

    Modalità di esercizio dei diritti. I suddetti diritti possono essere esercitati in qualsiasi momento inviando

    comunicazione scritta al Titolare del trattamento dei dati Minds- Studio di Psicologia. Via Venezia 18, 20865, Usmate-Velate.  P.Iva e C.F. 11524680961; Codice Univoco: SU9YNJA.  Email: infopsicologoinchat@gmail.com.

     

    Altre specificazioni ai sensi del GDPR. Il titolare del trattamento non effettua in alcun modo la vendita o l’affitto di dati personali. Non è presente un processo decisionale automatizzato. I dati non sono utilizzati in nessun processo monitoraggio su larga scala. I dati non vengono conferiti a paesi fuori dall’Unione Europea e/o fornitori di servizi non armonizzati ai sensi del GDPR.

PSICOLOGO IN CHAT è un progetto di

Minds – Studio di Psicologia

Via Venezia 18

Usmate Velate 20865 (MB)

P.IVA e CF 11524680961